Crema di Limoncello

La Crema di Limoncello a differenza del classico limoncello è una crema al liquore più densa e meno alcolica.
Può essere utilizzata, non solo come liquore, ma anche per aromatizzare dolci e gelati.

12 Luglio 2008

Ricetta Crema di Limoncello

di FraGolosi

Categoria: Bevande

Crema di limoncello
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

DOSI PER CIRCA 1,5 LITRI DI CREMA

6 limoni, 500 g di alcool puro, un litro di latte a lunga conservazione intero, 750 g di zucchero, 1 bustina di vanillina (o una stecca di vaniglia).

PREPARAZIONE

Sbucciare i limoni facendo attenzione a non tagliare la parte bianca che è amara.
Mettere le bucce in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
Aggiungere l’alcool e lasciare in infusione per 3-4 giorni, agitando ogni tanto.
Dopo questa data, fare bollire il latte intero con lo zucchero e la bustina di vanillina (o la stecca di vaniglia).
Fare raffreddare.
Filtrare l’alcool e unirlo al latte, quindi mescolare accuratamente.
Imbottigliare.
Consumare la crema di limoncello non prima di 15 giorni, in modo da far assestare bene il sapore.
Conservare in freezer o nel frigorifero.
Tenere la crema di limoncello a temperatura ambiente per qualche minuto prima di gustarla.
Agitare fortemente prima di servirla.

CREMA AL LIMONCELLO, NOTE E CONSIGLI

  • Con queste dosi si ottiene circa un litro e mezzo di crema al limoncello.
  • La crema di limoncello è la classica ricetta della nonna per i liquori.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

7 commenti all'articolo “Crema di Limoncello”

  1. clery tamb ha detto:

    ho messo in fusione le bucce per fare la crema di limoncello, presto vi faccio sapere, adesso preparo la crema pasticcera al limoncello per fare una crostata con le more. Grazie e a presto.

  2. clery tamb ha detto:

    Ciao a tutti, ho fatto la crostata con la crema al limoncello e le more è venuta favolosa, fatta fuori in pochi minuti con i miei amici, poi ieri ho finito di fare la crema di limoncello e oggi già me ne sono fatta un piccolo bicchierino, presto lo dividerò con gli stessi amici della crostata!

  3. clery tamb ha detto:

    HO DIMENTICATO DI DIRE CHE LA CREMA DI LIMONCELLO E’ VENUTA BUONISSIMA!!!!!
    GRAZIE A VOI.CIAOOOO

  4. Antonio Mezzatesta ha detto:

    ho letto in una ricetta che si puo’ fare la crema di limoncello, usando lebucce , poi unire anche il sugo dei limoni , e l’alcool. macerare per 3o giorni.
    e dopo si miscola la panna , il latte ed anche il miele. le sarei grato se mi puo’ aggiornare su questo. molte grzie..

    • FraGolosi ha detto:

      Ciao Antonio, la ricetta della crema di limoncello a cui fai riferimento è una variante molto calorica della classica ricetta da noi suggerita.
      Tuttavia se vuoi utilizzare il miele al posto dello zucchero tieni presente che 750 g di zucchero corrispondono a circa 600 g di miele. A presto!

La Newsletter di FraGolosi

Vai su