Nessuna Immagine
Tempo di Preparazione:
Tempo di Cottura:
Calorie: /100g

Il liquore di basilico può essere preparato in casa senza alcuna difficoltà.
Basta lasciare in infusione alcool puro, basilico e buccia di limone.
Successivamente, occorre unire al miscuglio uno sciroppo di zucchero.
Il liquore di basilico può essere consumato dopo almeno un mese.
È un ottimo fine pasto dalle proprietà digestive.

INGREDIENTI

50 foglie di basilico, la buccia di un limone non trattato, 4 dl di alcool puro a 95°, 4 dl di acqua e 350 g di zucchero.

PREPARAZIONE

Lavare le foglie di basilico ed asciugarle bene.
Sbucciare il limone, facendo attenzione a non tagliare la parte bianca che è amara.
Mettere la buccia in un barattolo di vetro a chiusura ermetica, assieme alle foglie di basilico e all’alcool.
Lasciare in infusione per 2 settimane.
Dopo questa data, in una pentola fare riscaldare l’acqua, senza che raggiunga l’ebollizione, assieme allo zucchero.
Fare raffreddare lo sciroppo di zucchero ed aggiungerlo all’alcool, dopo aver tolto le bucce e le foglie ed averlo filtrato.
Imbottigliare e conservare in luogo fresco.
Consumare non prima di un mese, durante il quale avere l’accortezza di agitare il composto di tanto in tanto.
Servire freddo.

VARIANTE

Per ottenere un liquore dal gusto particolare, a metà tra il limoncello ed il liquore al basilico, utilizzare le seguenti dosi: 25 foglie di basilico, la buccia di 6 limoni, 1 l di alcool puro a 95°, 300 g di zucchero, 1 l di acqua.
Per la preparazione seguire il medesimo procedimento.

Lascia una Recensione!
0/5 (0 Voti)



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here