SANGRIA

DOSI PER LA SANGRIA

1 litro di vino spagnolo, corposo e di colore rosso intenso (Roja, Grenacle, Garnacha, oppure Monastrell);
il succo di un’arancia e di un limone non trattati;
1 bicchierino di Rum o Brandy;
6 chiodi di garofano;
½ stecca di cannella;
2 arance e 1 limone non trattati, tagliati a fettine sottili;
4-5 cucchiai di zucchero (o a seconda dei gusti);
3 pesche gialle;
2 piccole pere o mele a cubetti;
1-2 bottigliette di Soda water.

PREPARAZIONE

Lavare le pesche e, senza sbucciarle, tagliarle a fettine sottili.
Lavare le pere (o le mele) e, senza sbucciarle, tagliarle a cubetti.
Metterle in una brocca capiente.
Unire i chiodi di garofano e le fettine di arancia e di limone con tutta la buccia.
Aggiungere, poi, lo zucchero, la cannella ed il Rum (o il Brandy).
Mescolare ed unire il vino.
Conservare in luogo fresco per 8 ore, meglio per un’intera nottata.
Al momento di servire, unire dei cubetti di ghiaccio e la Soda.
Mescolare e versare nei bicchieri con pezzettini di frutta macerata.

NOTE

  • La sangria è una bevanda alcolica di origine iberica.
  • Deve il suo nome al colore rosso della miscela, che ricorda il colore del sangue, in lingua castigliana “sangre”.
  • Esistono numerose varianti della bibita.
  • Il vino spagnolo può essere sostituito da un vino corposo italiano come il Nero d’Avola, il Cannonau sardo, il Barbera, l’Aglianico, il Colline Novaresi rosso, il Salice Salentino rosso, il Primitivo di Manduria…
  • Il Rum può essere sostituito dalla stessa quantità di Sherry, di Porto Ruby, di Cointreau, di Gin, di Vodka, di Grand Marnier…
  • Raffreddare con cubetti di ghiaccio.
  • Per rendere meno alcolica la Sangria, aggiungere, al momento di servire, la Soda o 2 dl di Gazzosa o di Limonata.
  • Servire con pezzetti di frutta fresca.
  • Con le dosi indicate si ottengono all’incirca 1,5 l di Sangria.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


3 Commenti
  1. bruna ha scritto

    Ho fatto molte volte la Sangria…ma questa ricetta è la migliore!

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Bruna e grazie… e complimenti per l’ottima riuscita.. A presto!

  2. Angelina Lucia Navarro ha scritto

    Perché voi italiani vi ostinate a mettere del vostro… Vi piacerebbe fare un bel piatto di lasagne alla bolognese e poi metterci la maionese? Vi posso garantire che sono buonissime… Ma non sono lasagne alls bolognese. Lo stesso vale per la sangria… Vino buono, tanta frutta di stagione, a chi piace un po’ di cannella in canna,.. Il nonno la allungava con una gazoza. Il resto e per gli ubriaconi che se non hanno gradi alcolici non gli piace bere…

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.