25 Aprile 2009

Come Marinare la Spigola

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come marinare la spigola.
Buona lettura!

Come marinare la spigola:
La spigola (o branzino) appartiene alla famiglia Moronidae.
Le carni hanno un gusto delicato e sono ricche di minerali, vitamine e grassi omega 3.
Pertanto il pesce è molto apprezzato dagli intenditori, che lo cucinano nei modi più svariati.
Talvolta, prima della cottura la spigola viene marinata, in modo da insaporirne le carni.
Esistono numerose marinate adatte allo scopo.
Una di esse consiste nel mettere a bagno la spigola (pulita, lavata ed asciugata) in una marinata preparata con olio extravergine d’oliva, succo e scorza grattugiata di un’arancia, un rametto di finocchio selvatico ed un cucchiaio di aceto balsamico, sale e pepe.
Lasciare la spigola per almeno due ore nella marinata, girandola di tanto in tanto.
Successivamente, cucinarla seguendo le indicazioni della ricetta.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

La Newsletter di FraGolosi

Vai su