Come procurarsi dei coloranti naturali
Vota!
0/5 (0 Voti)

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come procurarsi dei colori naturali.
Buona lettura!

Come procurarsi dei colori naturali:
Si ottengono dall’utilizzo di vegetali e, in particolare, della buccia o della polpa di alcuni ortaggi o frutti:

  • Dalle more si ricava il nero.
  • Dalle bucce di cipolla o dallo zafferano si ricava il colore giallo.
  • Dalla polpa della zucca si ricava il colore giallo-arancio.
  • Dagli spinaci tritati e frullati si ricava il colore verde.
  • Dalla purea di broccolo si ricava il colore verde chiaro.
  • Dal cavolo rosso si ricava il colore rosso.
  • Dalla purea di funghi porcini si ricava il colore marrone.
  • Dalla purea di barbabietole si ricava il colore viola.
  • Dalla purea di carote si ricava il colore arancione.
0/5 (0 Voti)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here