08 Novembre 2010 / Aggiornata il

Come pulire le acciughe salate

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come pulire le acciughe salate.
Buona lettura!

Come pulire le acciughe salate:
Per pulire in modo corretto le acciughe salate occorre per prima cosa raschiare le acciughe con il dorso di un coltello per eliminare il sale.
Pulirle, poi, con carta assorbente da cucina o con un panno morbido.
Togliere, poi, la coda, aprirle a metà e spinarle.
Eliminare, anche, le spine laterali, se ne hanno.
Sciacquarle, poi, sotto il getto dell’acqua corrente.
Metterle per mezz’ora in acqua e aceto di vino bianco.
Ripetere l’operazione per un paio di volte.
Infine, sciacquarle nuovamente sotto il getto dell’acqua corrente e tamponarle con delicatezza.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

BISCOTTI DI BABBO NATALE

Biscotti di Babbo Natale

Zeppole Calabresi di Natale

Zeppole Calabresi (Zippuli Calabrisi)

La Newsletter di FraGolosi

Vai su