DURANTE LA COTTURA A BAGNOMARIA

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio riguardo la cottura a bagnomaria.
Buona lettura!

Durante la cottura a bagnomaria:
Il bagnomaria è una tecnica di cottura, a calore indiretto, indicata per cuocere una pietanza delicata, che non deve bollire (per esempio flan, sformati, soufflé, mousse, salse…).
Consiste nell’immergere il recipiente che contiene la vivanda in un altro più grande riempito a metà di acqua, che viene mantenuta vicino all’ebollizione, senza mai arrivare a bollore.
Per essere sicuri che l’acqua non evapori totalmente, posare un piccolo coperchio sul fondo del recipiente colmo d’acqua.
Esso vibrerà se il livello dell’acqua diventerà insufficiente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.