19 Gennaio 2013 /

Aggiornata il 28 Dicembre 2019

Come pastorizzare i tuorli d’uova

di FraGolosi

> Guide e Consigli di Cucina

Come Pastorizzare i Tuorli d'Uova Come Pastorizzare i Tuorli d'Uova

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come pastorizzare i tuorli d’uova.
Buona lettura!

COME PASTORIZZARE I TUORLI

  1. Se si utilizzano per una preparazione dolce, montarli con lo zucchero, aggiungendo a filo un po’ d’acqua calda.
  2. Se si utilizzano per una preparazione salata, montarli con un cucchiaino di sale sciolto in poca acqua calda.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Come pastorizzare i tuorli d’uova

2 commenti all'articolo “Come pastorizzare i tuorli d’uova”

  1. Daniela Francalacci ha detto:

    Non credo che si possa pastorizzare l’uovo con solo dell’acqua calda; e poi mi chiedo quanto calda, cioè a che temperatura? Da tempo non preparo più il tiramisù perché temo l’uovo crudo o mal pastorizzato

    • FraGolosi ha detto:

      Ciao Daniela, prepara uno sciroppo facendo bollire fino a 121° gradi lo zucchero previsto nella ricetta con una quantità d’acqua corrispondente alla metà del peso dello zucchero.
      Monta, poi, i tuorli con le fruste elettriche, versando a filo lo sciroppo, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
      Utilizza lo stesso procedimento per le preparazioni salate, calcolando ad occhio la quantità di acqua bollente, leggermente salata, da versare a filo sui tuorli.
      In entrambi i casi, tieni presente che la pastorizzazione fatta in casa non dà la sicurezza assoluta. A presto!

Vai su