PER PULIRE CORRETTAMENTE I FUNGHI

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio per pulire correttamente i funghi.
Buona lettura!

Per pulire correttamente i funghi occorre:

  1. Eliminare la parte terrosa del gambo e le radichette.
  2. Tagliare via la base di gambi, che talvolta nasconde nidi di larve.
  3. Spazzolarli con un pennellino non troppo morbido.
  4. Pulirli delicatamente con un panno umido.
  5. Come regola, evitare di lavarli perché, essendo porosi, si inzupperebbero di acqua, diventando scuri.
  6. Procedere al lavaggio solo nel caso in cui i funghi siano molto sporchi. In tale circostanza passarli velocemente sotto il getto dell’acqua e procedere immediatamente alla loro cottura, per evitare che diventino molli e possano proliferare le muffe.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.