Cotolette di melanzane ripiene

26 Agosto 2008

Ricetta Cotolette di melanzane ripiene

di FraGolosi

Cotolette di melanzane ripiene

    Le cotolette di melanzane ripiene sono uno squisito contorno, che viene preparato facilmente e velocemente.
    La ricetta è tipica della cucina siciliana (e non solo).

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    2-3 melanzane, 100 g di prosciutto cotto, 100 g di galbanino tagliato a fette, pangrattato q.b., 2 uova, farina q.b., grana grattugiato q.b., 1 spicchio d’aglio svestito, un ciuffetto di prezzemolo tritato, olio di semi di arachidi, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Lavare le melanzane, asciugarle e tagliarle, nel senso della lunghezza, senza sbucciarle, a fette alte tre cm circa.
    Dividere, poi, ciascuna fetta in due parti, ma senza staccarle completamente da un lato, in modo da formare una tasca.
    Sistemarle in un piatto inclinato, metterle in acqua e sale e lasciare che spurghino per alcune ore. Dopo averle scolate e strizzate bene, riempirle con prosciutto cotto e galbanino.
    Passarle nella farina, nell’uovo e nella mollica precedentemente condita con sale, prezzemolo, aglio a pezzetti e grana grattugiato.
    Friggere in olio abbondante e a fuoco lento.
    Infine, mettere le cotolette di melanzane ripiene ad asciugare su carta assorbente.

    NOTE:
    In Sicilia il pangrattato viene chiamato “mollica”.

    VARIANTI

    Le cotolette di melanzane possono essere farcite in modo diverso da quello indicato:

    1. Con mortadella e fontina
    2. Con salame e bitto
    3. Con prosciutto crudo ed emmenthal
    4. Con speck e caciottina
    5. Altro…

    FraGolosi

    Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

    Lascia un commento alla ricetta

    La Newsletter Golosa

    Vai su