Polpette di gambi di carciofi

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    Per le polpette:
    15 gambi di carciofo, 1 uovo, 80 g di parmigiano grattugiato (o 40 g di parmigiano e 40 g di pecorino), abbondanti foglie di basilico, 1 uovo, 2 acciughe sott’olio, 1 cucchiaio di farina, mollica q.b., sale e pepe.
    Per la panatura:
    pangrattato.
    Per friggere:
    olio extravergine d’oliva o olio di arachidi.

    PREPARAZIONE

    Pelare i gambi dei carciofi, eliminando la parte più dura e filamentosa.
    Lessarli in abbondante acqua salata e scolarli al dente.
    Passarli, poi, al mixer, in modo da ricavarne una purea.
    Versarla, quindi, in una ciotola ed unire la farina, l’uovo, il parmigiano, le acciughe scolate e spezzettate, abbondante basilico sminuzzato, sale, pepe e la mollica necessaria per compattare il tutto.
    Amalgamare tutti gli ingredienti e formare delle polpette leggermente schiacciate.
    Passarle nella mollica appena prima di friggerle.
    Versare abbondante olio in una padella dai bordi alti e friggere poche polpette alla volta.
    Metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina.
    Servire le polpette tiepide o fredde.

    NOTE E CONSIGLI

    • Le polpette di gambi di carciofi sono un piatto economico.
    • È una preparazione tipica della cucina siciliana (e non solo).
    • In Sicilia il pangrattato viene chiamato “mollica” (muddica).
    • Le polpette, invece che fritte, possono essere infornate a 180°C per circa 20 minuti.
      A metà cottura, girarle dall’altro lato.
    Lascia una Recensione!
    5/5 (2 Voti)



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here