ZUCCHINE FRITTE ALLA ROMANA

Zucchine Fritte alla Romana
Zucchine Fritte alla Romana
Vota la Ricetta o il consiglio

Le zucchine fritte alla romana sono uno sfizioso ed economico finger food, da servire come stuzzichino o come contorno.
Se servite come contorno, sono adatte ad accompagnare piatti a base di carni o di pesci.
Le zucchine fritte a bastoncini sono tipiche della cucina tradizionale romana, diffuse ed apprezzate in tutto il Lazio e non solo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza: 800 g di zucchine romanesche, circa 150 g di farina 00 (o di semola), 40 g di sale grosso, sale fino q.b.
Per friggere: olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE

Spuntare le zucchine, eliminandone le estremità.
Sciacquarle e tagliarle per il verso della lunghezza in fette sottili.
Tagliare, poi, ogni fetta in listarelle di 3-4 mm.
Per eliminare il liquido di vegetazione contenuto nelle zucchine, sistemare le listarelle all’interno di un colino e cospargerle di sale grosso.
Lasciarle perdere l’acqua di vegetazione per 30 minuti, poi sciacquarle, scolarle ed asciugarle delicatamente con un canovaccio pulito.

Sistemare la farina in un largo piatto.
Passare le zucchine nella farina, facendo in modo che ne siano rivestite perfettamente.

Ne frattempo, portare a temperatura olio abbondante in una padella antiaderente.
Appena l’olio inizierà a sfrigolare, immergere poche listarelle di zucchina alla volta, dopo avere eliminato la farina in eccesso con un setaccio.
Farle dorare da tutti i lati, rigirandole ad intervalli regolari.
Via via sollevare le zucchine alla romana con una schiumarola, togliendole dalla padella non appena diventeranno leggermente dorate.
Metterle a perdere l’unto su carta assorbente da cucina.

A fine cottura, salare leggermente le zucchine fritte alla romana (ma solo se necessario e dopo averle assaggiate).
Trasferirle su un piatto da portata o nei piatti individuali.
Servire le zucchine fritte alla romana ben calde.

VARIANTI

Come avviene per tutte le ricette della tradizione, ogni famiglia romana ha la propria versione della ricetta.
Qui di seguito riportiamo alcune delle varianti:

  • Unire alla farina del pecorino romano grattugiato (circa 50 g).
  • Prima di friggere le zucchine, passarle in una pastella preparata con 150 g di farina, 1 uovo, 200 ml di acqua (o latte), sale.
  • Utilizzare delle zucchine tagliate a rondelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here