ZUCCHINE FRITTE

Le zucchine fritte sono un contorno semplicissimo da preparare, me nel contempo ricco di sapore.
Si tratta di zucchine ridotte in rondelle e fritte in purezza.
Oltre come contorno, le zucchine fritte possono essere servite come stuzzichino per un aperitivo rinforzato.
Sono anche l’ingrediente indispensabile per la realizzazione di una tipica ricetta siciliana: la “pasta chi cucuzzeddi fritti”, ovvero la pasta con le zucchine fritte.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

600 g di zucchine, 2 spicchi d’aglio, olio extravergine d’oliva (o di semi di arachidi), sale e peperoncino.

PREPARAZIONE

Svestire gli spicchi d’aglio, sciacquarli ed asciugarli.
Sciacquare le zucchine, poi spuntarle eliminandone le estremità.
Senza sbucciarle, tagliarle, poi, a rondelle sottili del medesimo spessore.
Sistemare un canovaccio pulito sul piano da lavoro e adagiarvi le rondelle di zucchina in un unico strato.
Tamponarle con un altro canovaccio per eliminare il liquido di vegetazione.

Versare abbondante olio in una capace padella e rosolarvi l’aglio ed il peperoncino.
Eliminare, poi, sia l’aglio che il peperoncino.
Friggere le rondelle di zucchine in due-tre volte, girandole ad intervalli regolari con una forchetta in modo che si dorino in modo uniforme.
Evitare di farle colorire troppo.
Via via che si rosolano, togliere le zucchine una ad una con una forchetta e metterle a perdere l’unto su carta assorbente da cucina.
A frittura ultimata, salare leggermente le zucchine fritte.
Servire le zucchine fritte ben calde.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.