Le Olive Schiacciate Sott’Aceto vengono preparate con olive verdi.
La presenza, nella preparazione, degli altri ingredienti, conferisce a questa ricetta sapori e profumi che ne esaltano il gusto.
Le olive sotto aceto spesso vengono servite per accompagnare un aperitivo.

02 Agosto 2008 / Aggiornata il

Ricetta Olive Schiacciate Sott’Aceto

di FraGolosi

Categoria: Dispensa

Olive schiacciate sott'aceto
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI

1 kg di olive verdi siciliane, aglio, peperoncino, sedano o menta, 1 l di aceto di vino, olio extravergine d’oliva, sale.

PREPARAZIONE

Mettere a bagno le olive intere in acqua semplice per un giorno intero.
Schiacciarle, eliminare il nocciolo e tenerle a bagno in acqua semplice per 4-5 giorni (finché non avranno perso l’amaro).
Avere cura di sciacquarle 2-3 volte al giorno.
Quando non saranno più amare, scolarle e metterle in un barattolo di vetro, precedentemente sterilizzato e ben asciutto, assieme a sale, pezzettini di aglio, pezzettini di peperoncino, sedano a cubetti o foglie di menta.
Coprire con aceto.
Prima di consumare le olive sotto aceto, condirle con olio.

RICETTE CON OLIVE

Qui trovi una selezione di ricette con le olive.

4.5/5 (2 Voti)

La Ricetta Olive Schiacciate Sott’Aceto è presente in:

Ricette ConserveRicette DispensaRicette con OliveRicette Sott'Aceto

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Olive Schiacciate Sott’Aceto

1 commento all'articolo “Olive Schiacciate Sott’Aceto”

  1. davide ha detto:

    se li fatte bollire dieci minuti prima di conservarli vedrete che quando li manciate saranno piu tenere

Vai su