Il Bacio Pantesco è il dolce più famoso di Pantelleria, un’isola in provincia di Trapani, situata a 70 km dalla costa tunisina e ad 85 km dalla costa siciliana.
È una frittella (o cialda) preparata con un apposito stampo metallico a forma di corolla di fiore.
Il dolce viene realizzato inserendo tra due cialde un ripieno a base di crema di ricotta aromatizzata alla cannella (o alla scorza di limone), talvolta arricchita con scaglie di cioccolato fondente.
Per completare il bacio pantesco viene spolverato con zucchero a velo.
L’origine del bacio pantesco è avvolta nel mistero.
Quel che è certo è che di tratta di un dolce veramente godurioso!

04 Settembre 2022 /

Ricetta Bacio Pantesco

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Tempo totale: 60 min

Bacio pantesco Bacio pantesco
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 25 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 35 min
  • Porzioni
    Porzioni 18
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Bacio Pantesco: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



INGREDIENTI PER 18 BACI PANTESCHI

  • Per le cialde:

  • Per la crema di ricotta:

  • Per friggere:

    • olio di semi di girasole q.b.

  • Per guarnire:

    • zucchero a velo q.b.

  • Per la realizzazione delle frittelle:

    • stampo di metallo con il manico a forma di corolla di fiore per realizzare le cialde

Come preparare il Bacio Pantesco

Preparazione

Realizzare la crema di ricotta qualche ora prima di preparare le cialde a forma di fiore.
In una ciotola mescolare schiacciare la ricotta con i rebbi di una forchetta per evitare la formazione di grumi.
Lavorarla, poi, assieme allo zucchero, incorporando in ultimo la cannella (o la buccia grattugiata di limone).
Ottenuta una crema liscia ed omogenea, inserirla in un sac à poche con bocchetta liscia e metterla a rassodare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Setacciare la farina assieme al sale.
Sciogliere il lievito di birra in 2 cucchiai di latte appena intiepidito, tolto dalla quantità totale.
Dopo 5 minuti, versare il miscuglio in una ciotola capiente ed unire le uova ed il latte.
Sbattere il composto con una frusta, poi incorporare a poco a poco la farina, mescolando la pastella fino a quando diventa liscia ed omogenea.
Lasciare riposare la pastella per 10 minuti.

In un’ampia padella antiaderente scaldare olio abbondante fino a raggiungere la temperatura di 170-175°C.
Immergere lo stampo nell’olio per circa 60 secondi, poi, tirarlo fuori dall’olio ed appoggiarlo velocemente su carta assorbente per eliminare l’unto eccedente.
Intingerlo subito nella pastella senza superare il bordo superiore.
Immergere lo stampino nuovamente nell’olio caldo e friggere la cialda per circa 1 minuto abbondante o fino a doratura.
Durante la frittura, muovere leggermente lo stampino per facilitare il distacco della cialda.
Poi, sollevarla con una schiumarola e metterla a scolare su doppi fogli di carta assorbente.
Se la cialda non dovesse staccarsi dallo stampino, facilitarne il distacco con l’aiuto di una forchetta direttamente sulla carta assorbente.
Proseguire con la stessa tecnica fino al termine della pastella, sistemando via via su cialde su doppi fogli di carta assorbente.
Lasciarle raffreddare.
Con le dosi indicate si otterranno circa 36 cialde.

Successivamente, farcire le cialde con la crema alla ricotta e ricoprirla a sandwich con altre cialde, facendole combaciare.
Pressare leggermente per compattare i dolci.

Per ultimare, trasferire i Baci panteschi su un vassoio da portata e spolverarli con zucchero a velo.
Se gradito, servire il bacio pantesco accompagnandolo con un bicchiere di Passito di Pantelleria.
Con le dosi indicate si realizzano circa 18 baci panteschi.

VARIANTE

Unire alla crema di ricotta 70 g di scaglie di cioccolato fondente.

NON TUTTI SANNO CHE

Le cialde vanno farcite con la crema di ricotta appena prima di servirle.
Questo piccolo trucco viene adoperato per non correre il rischio che esse perdano la croccantezza a causa dell’umidità della crema.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Bacio Pantesco

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter!

Vai su