I Biscotti Ripieni di Fichi sono una squisita delizia per il palato, che conquistano con la perfetta armonia di sapori e consistenze.
Si tratta di biscotti di pasta frolla farciti con un prelibato ripieno nato dall’unione di sapori diversi.
Alla dolcezza dei fichi secchi si unisce l’acidità dell’uva passa, l’aroma della frutta candita e la cremosità della confettura di albicocche.
Il connubio è arricchito dal gusto deciso del cioccolato fondente e dalle note aromatiche del marsala.
Questi biscotti sono perfetti da gustare con il tè, con il caffè o per accompagnare momenti di golosità o di condivisione con amici e parenti.

16 Aprile 2024 / Aggiornata il 16 Aprile 2024

Ricetta Biscotti Ripieni di Fichi

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Tempo totale: 1 ora e 25 min più tempi di riposo

Biscotti ripieni di fichi Biscotti ripieni di fichi
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 60 min più tempi di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 25 min
  • Porzioni
    Porzioni 8
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 8 persone

Come preparare i Biscotti Ripieni di Fichi

Preparazione

Per prima cosa, preparare la pasta frolla.
Setacciare la farina assieme all’ammoniaca per dolci e alla cannella.
Mettere lo zucchero e lo strutto nella ciotola della planetaria munita di frusta.
Fare amalgamare il composto fino ad ottenere una crema ed aggiungere le uova, il latte, il marsala e la scorza d’arancia grattugiata.
Proseguire la lavorazione fino ad ottenere un composto omogeneo.
Unire la farina poco alla volta ed, in ultimo, un pizzico di sale.
Lavorare l’impasto fino a quando s’incorda attorno alla frusta.
A lavorazione completate, si deve ottenere una pasta morbida ed elastica

Spolverare il piano di lavoro con un velo di farina e trasferirvi l’impasto.
Impastare velocemente per 1 minuto, per non surriscaldare la frolla.
Poi, formare un panetto ed avvolgerlo nella pellicola alimentare.
Mettere la frolla a riposare in un frigorifero per almeno 2-3 ore.

Nel frattempo, scaldare una padella antiaderente a fuoco medio-alto per qualche minuto.
Mettere in padella i gherigli di noci, distribuendoli in un unico strato.
Lasciarli tostare per 1 minuto, mescolandoli di continuo, poi toglierli dalla padella e tritarli finemente al coltello.
Tritare finemente anche il cioccolato fondente e i canditi.

Reidratare l’una passa, lasciandola in immersione in acqua tiepida per 15 minuti, poi scolarla e strizzarla.
Dopo avere rimosso i piccioli, tagliare i fichi in pezzi.
Metterli in una ciotola, coprirli con acqua calda e lasciarli in immersione per 15-20 minuti o fino a quando diventano morbidi.
Scolare i fichi ed asciugarli con un canovaccio.
Metterli in un mixer ed unire i gherigli di noce, l’uva passa, i canditi ed un pizzico di cannella.
Mettere in funzione il mixer e tritare il tutto più o meno grossolanamente, a seconda dei gusti.

Trasferire il composto in una ciotola ed unire il cioccolato e la marmellata di albicocche.
Amalgamare il ripieno con una spatola, poi trasferirlo su un foglio di pellicola trasparente e compattarlo, facendolo roteare con le mani fino a formare un cilindro allungato e di diametro regolare.
Chiudere le estremità della pellicola e mettere il ripieno in frigorifero per almeno 2-3 ore.

Trascorso il tempo di riposo della frolla, estrarla dal frigorifero e dividerla in due parti.
Stendere le porzioni di pasta frolla, una alla volta, tra due fogli di carta da forno in modo da ottenere due sfoglie rettangolari di circa ½ cm di spessore.
Posizionare al centro dell’impasto di ciascuna di esse la metà del cilindro di farcia, prestando attenzione che abbia la stessa lunghezza della frolla.
Con l’ausilio della carta da forno, ripiegare quest’ultima fino ad avvolgere interamente il ripieno.
Con un coltello affilato rimuovere la pasta in eccesso, che andrà utilizzata per creare dei biscottini.
Sigillare accuratamente i bordi e con il coltello tagliate i cilindri di pasta sfoglia in fette dello spessore di circa 3 cm o delle dimensioni di proprio gusto.
Lasciare la superficie dei biscotti al naturale o decorarli con piccole incisioni o punteggiature (o a piacere).

Trasferire i Biscotti ripieni di fichi secchi su una teglia rivestita di carta da forno.
È opzionale, prima della cottura, metterli a riposare in frigorifero per un paio di ore.
Lasciare cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 180°C, in modalità statica, per circa 25 minuti.
Controllare a vista le fasi finali della cottura e, se necessario, prolungare i tempi di cottura.
Una volta cotti, estrarre i biscotti dal forno e lasciarli raffreddare.
Cospargere di zucchero a velo i biscotti ripieni di fichi secchi e servirli.

NOTA INFORMATIVA

Per una migliore riuscita dei biscotti ripieni di fichi, sarebbe preferibile lasciare riposare la pasta frolla e il ripieno per un’intera nottata.

CONSERVAZIONE DEI BISCOTTI RIPIENI DI FICHI

I biscotti ripieni di fichi, chiusi all’interno di un contenitore a chiusura ermetica, si mantengono morbidi per diversi giorni.

0/5 (0 Voti)


Da provare:



La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

Biscotti e PasticciniDolci e DessertBiscottiRicette con Fichi

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Biscotti Ripieni di Fichi

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette in evidenza

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su