CHIACCHIERE AL CIOCCOLATO BIANCO

Le chiacchiere al cioccolato bianco sono una delle versioni più apprezzate delle chiacchiere di Carnevale.
La versione di base è quella tradizionale, la variante consiste nella decorazione realizzata con del cioccolato bianco fuso.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per l’impasto: 500 g di farina 00, 60 g di zucchero, 3 uova intere e un tuorlo, 60 g di burro morbido, 50 ml di vino bianco secco, 2 cucchiai di un liquore a scelta (rum o brandy o grappa oppure altro), 1 cucchiaino da caffè di estratto di vaniglia, 1 pizzico di sale.
Per friggere: olio di semi di arachidi.
Per glassare: circa 700 g di cioccolato bianco.

PREPARAZIONE

Estrarre il burro dal frigorifero circa 2 ore prima di utilizzarlo.
Setacciare la farina.
Metterla in una ciotola e formare la classica fontana.
Inserire nella cavità centrale il burro in pezzetti, lo zucchero e il sale.
Mescolare ed unire il vino, il liquore, le uova sbattute e l’estratto di vaniglia.
Impastare con accuratezza fino a quando si formerà una pasta liscia ed omogenea, che si distaccherà dalle pareti della ciotola.
Trasferire la pasta sul piano di lavoro infarinato e lavorarla ancora per un paio di minuti.
In alternativa, per impastare si può utilizzare un’impastatrice.
A fine lavorazione la pasta deve risultare soda ed elastica.
Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per circa 30-45 minuti.

Trascorso il tempo indicato, riprendere la pasta e dividerla in 4 porzioni.
Stenderne una alla volta con il matterello, in modo da ottenere delle sfoglie di circa ½ cm.
Con una rotellina liscia ricavare delle strisce rettangolari.

Riscaldare olio abbondante in una casseruola capiente.
Immergere nell’olio caldo poche chiacchiere alla volta, lasciandole dorare su entrambi i lati.
Estrarre via via le chiacchiere con una schiumarola e metterle ad asciugare su carta da cucina.
A frittura ultimata, lasciare raffreddare le chiacchiere.

Nel frattempo, preparare la copertura.
Disporre le chiacchiere sul piano di lavoro.
Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria (o nel microonde a bassa potenza).
Lasciare intiepidire il cioccolato fuso, poi aiutandosi con delle pinze immergere le chiacchiere ad una ad una nel cioccolato bianco, girandole in modo da ricoprirle in modo uniforme.
Lasciare sgocciolare il cioccolato in eccesso ed appoggiare le chiacchiere su dei vassoi ricoperti con carta da forno oppure su una o due gratelle da pasticceria.
Fare rassodare le chiacchiere al cioccolato bianco, poi trasferirle su un piatto da portata e servirle.

VARIANTE

Per preparare delle chiacchiere più leggere, invece di friggerle, trasferirle in una teglia ricoperta di carta da forno e cuocerle nel forno già caldo a 190°C per circa 8 minuti in modalità statica o per 10 minuti in modalità ventilata.


VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO

Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.