CIAMBELLE MORBIDE

Le Ciambelle Morbide e Soffici sono deliziose ciambelle ricoperte di zucchero semolato.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per l’impasto:
1 kg di farina 00, 2 cucchiai di zucchero, 200 g di burro a temperatura ambiente, 5 uova intere, 4 dl di acqua tiepida, 50 g di lievito di birra, due dita di latte, 10 g di sale.
Per spolverizzare:
zucchero semolato q.b., 1 bustina di vanillina.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina, versarla sulla spianatoia e formare la classica fontana.
Inserire nella cavità il burro in pezzetti, lo zucchero, il sale e il lievito ammorbidito in due dita di latte tiepido.
Mescolare e poi aggiungere prima le uova e, poi, a poco a poco l’acqua.
Impastare con cura.
Se l’impasto si attacca troppo alle mani, aggiungere un po’ di farina, ma senza eccedere.

Lavorare la pasta, sbattendola sul piano di lavoro fino a quando si asciugherà.
Tenere presente che, a fine lavorazione, l’impasto deve essere morbido, ma non attaccare alle mani.
Adagiare la pasta in una ciotola infarinata, coprirla con un canovaccio e metterla in un luogo riparato da correnti d’aria.
In alternativa, sistemarlo all’interno del forno spento.

Lasciare lievitare la pasta per un’ora (prima lievitazione).
Trascorso il tempo indicato riprendere la pasta ormai gonfia e spianarla leggermente sul piano di lavoro.
Tagliare delle strisce di pasta e formare delle ciambelle accavallando e sovrapponendo i lembi esterni della pasta.
Esercitare, poi, con le dita una leggera pressione in modo da unirli inseparabilmente.
Posare le ciambelle su una tovaglia infarinata e coprirle per 30 minuti, sempre al riparo delle correnti d’aria.
Le ciambelle aumenteranno nuovamente di volume (seconda lievitazione).

Scaldare a media temperatura l’olio in una padella dai bordi alti.
Friggere poche ciambelle alla volta in olio abbondante, rigirandole più volte in modo che si colorino in modo uniforme.
Deporle via via su carta assorbente da cucina.
Passare le Ciambelle ad una ad una nello zucchero semolato misto a vanillina, poi trasferirle in un piatto da portata.
Servire le Ciambelle morbide e leggere a temperatura ambiente o appena tiepide.

A PROPOSITO DELLE CIAMBELLE MORBIDE

Per ottenere delle ciambelle dorate e ben cotte all’interno, fare attenzione che l’olio non raggiunga una temperatura troppo elevata.
Pertanto, è indispensabile riscaldarlo su fuoco medio.
Per saggiare la temperatura dell’olio, è buona abitudine tuffare un pezzetto di pasta nell’olio: deve sfrigolare subito, ma non scurire troppo in fretta.
Se, invece, diventa subito scuro, è necessario abbassare ulteriormente la fiamma.


VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO

Ricette e Consigli che potrebbero interessarti

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.