I Doughnuts sono delle ciambelle di pasta lievitata di origine statunitense.
Negli Stati uniti vengono anche chiamate donuts.
Sono dei dolci molto popolari e vengono preparati in casa o acquistati nelle panetterie, nei supermercati o in bancarelle spesso itineranti.
I Doughnuts sono generalmente fritti.
In genere, hanno la forma ad anello, ma talvolta vengono realizzate a forma di sfera farcita o di parallelepipedo.
Spesso i Doughnuts vengono glassati, cioè vengono ricoperti con glasse colorate o con cioccolato oppure con sciroppo di acero.
Noi abbiamo realizzare la versione semplice dei Doughnuts, quella ricoperta con abbondante zucchero a velo.
Negli USA i Doughnuts vengono spesso accompagnati da caffè, anch’esso acquistato nei negozi che vendono le ciambelle.

17 Settembre 2009 /

Aggiornata il 25 Gennaio 2020

Ricetta Doughnuts

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Doughnuts
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min più tempi di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 12
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Americana

INGREDIENTI PER CIRCA 16-18 DOUGHNUTS

Per l’impasto:
800 g di farina 00, 2 uova a temperatura ambiente, 95 g di zucchero, 85 g di burro fuso (o margarina vegetale), 380 ml di latte tiepido, 65 ml di acqua, 1 panetto di lievito di birra, 9,5 g di sale.
Per friggere:
olio di semi di arachidi
Per decorare:
zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina.
Sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido.
Sbattere le uova in una terrina ed unire lo zucchero e la margarina.
Aggiungere il latte con il lievito, l’acqua e la farina (poco per volta).
In ultimo, aggiungere il sale.
Formare un impasto piuttosto morbido, ma non appiccicoso.
Versarlo sulla spianatoia infarinata ed impastare bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Formare una palla, metterla in una ciotola, coprirla con la pellicola alimentare e lasciarla lievitare per almeno 2 ore lontano da correnti d’aria.
Trascorso il tempo indicato, con il matterello tirare una sfoglia alta 1 cm e con un bicchiere o uno stampino del diametro di 6-7 cm tagliare dei tondi.
Poi, con un bicchierino largo circa 3 cm formare un buco in mezzo ai tondi, in modo che il dolcetto assuma la forma di una ciambella.
trasferire le ciambelle su delle teglie ricoperte di carta da forno.
Coprirle con un canovaccio e lasciarle lievitare ancora per 45 minuti
Versare olio abbondante in un recipiente alto e stretto e portarlo alla temperatura di 175°C.
Immergere i doughnuts a gruppi di 3-4 per volta e lasciarli gonfiare e dorare da tutte le parti per circa 2 minuti per lato.
Quando saranno pronti, toglierli dal fuoco con una schiumarola e posarli su doppi fogli di carta assorbente.
Infine, cospargere i Doughnuts di zucchero a velo e servirli.

NOTE E CONSIGLI

  • I Doughnuts sono dei dolci a base di pasta lievitata, popolari in molti paesi.
    Possono avere forme diverse, ma la più popolare è quella a ciambella.
  • I Doughnuts si possono servire caldi o freddi.
  • Nella ricetta originale si friggono nel lardo.

VARIANTE

Negli Stati Uniti i Doughnuts sono quasi sempre ricoperti di glassa colorata.
Se decidete di glassarli, utilizzate una glassa a base di latte intero, zucchero e coloranti alimentari.

QUALCHE NOTIZIA STORICA

Si ritiene che le origini più antiche dei Doughnuts risalgano ad un dolce, chiamato “olykoek” che i coloni olandesi, fondatori di New Amsterdam, oggi New York, agli inizi del XVIII secolo portarono con sé dalla madrepatria.
Questi dolci non avevano ancora la forma attuale ad anello.
Riferimenti alla ricetta si trovano in scritti dell’inizio del XIX secolo.
Verso la metà del secolo successivo, l’origine olandese della ciambella era stata messa da parte ed il dolce era considerato del tutto americano.
Nel 1847 l’americano Hanson Gregory dichiarò di avere inventato la ciambella a forma di anello mentre si trovava a bordo di una nave mercantile.
Aggiunse di avere insegnato la tecnica della preparazione a sua madre.
Nel 2013 è diventata oggetto di studio un’altra teoria sull’origine dei Doughnuts.
Infatti, venne ritrovato la ricetta per “Dow nut” in un libro di ricette scritto nel 1800 dalla moglie del barone Thomas Dimsdale, la quale aveva avuto la ricetta da un conoscente.

5/5 (1 Voto)

La Ricetta Doughnuts è presente in:

Dolci e DessertRicette Dolci tradizionaliDolci

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Doughnuts

Vai su