Fravioli Siciliani

21 Febbraio 2012 / Aggiornata il

Ricetta Fravioli Siciliani

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 8
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI

Per l’impasto:
250 g di farina 00, 250 g di farina Manitoba, 3 uova, 4 cucchiai da minestra di olio extravergine d’oliva (o 50 g di strutto), 60 g di zucchero semolato, acqua q.b., un pizzico di sale.
Per la crema di ricotta:
400 g di ricotta freschissima di pecora, 250 g di zucchero, ½ bustina di vaniglia, latte al bisogno.
Per friggere:
olio di semi di arachidi.
Per spolverizzare:
zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Setacciare assieme le due farine.
Disporle sulla spianatoia a formare la classica fontana.
Versare nel centro l’olio (o lo strutto), le uova intere, lo zucchero ed un pizzico di sale.
Iniziare a lavorare l’impasto, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Proseguire la lavorazione, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tiepida, in modo da ottenere un impasto liscio e morbido.
A preparazione avvenuta, lasciarlo riposare.
Nel frattempo, passare alla preparazione della farcia.
Lasciare sgocciolare la ricotta.
Passarla, poi, a setaccio e lavorarla accuratamente con lo zucchero e la vaniglia.
Se il composto dovesse risultare eccessivamente duro, aggiungere un po’ di latte.

Lavorare ancora la crema, in modo che gli ingredienti diventino perfettamente amalgamati.
Stendere, poi, molto sottilmente la pasta e con una rotella ricavarne dei dischi di circa 10 cm di diametro.
Mettere al centro di ciascun disco un cucchiaio di crema di ricotta e chiudere a mezza luna.
Avere l’accortezza di sigillarne accuratamente il bordo, per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.
In una padella antiaderente portare a temperatura abbondante olio.
Friggere pochi “fravioli” alla volta, in modo da poterli girare ripetutamente.
Appena diventeranno dorati (ma non bruniti), prelevarli con una schiumarola forata e metterli a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
Lasciarli raffreddare e, prima di servirli, spolverizzarli con zucchero a velo.

NOTA:
Se gradito, aggiungere alla crema di ricotta 50 g di gocce di cioccolato.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Come congelare la zucca: La Guida

Come congelare la zucca

Zeppole Calabresi di Natale

Zeppole Calabresi (Zippuli Calabrisi)

Pittule Salentine

Pittule Salentine
Vai su