Glassa al cioccolato

    La Glassa al Cioccolato risulta particolarmente utile per decorare dolci.
    È, infatti, il rivestimento perfetto per torte, ciambelle o altro.
    La preparazione è facile e veloce.
    La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    300 g di zucchero a velo, 100 g di cioccolato fondente, acqua q.b., una noce di burro (facoltativo).

    PREPARAZIONE

    Sciogliere a fuoco bassissimo il cioccolato, precedentemente grattugiato o spezzettato, assieme all’acqua, mescolando in continuazione.
    Togliere il pentolino dal fuoco ed unire lo zucchero.
    Lavorare bene con una frusta o un cucchiaio di legno.
    La glassa sarà pronta quando, prendendone una piccolissima quantità tra l’indice e il pollice e allontanando le due dita, tra di esse si formerà un “filo”.
    Lasciare riposare la glassa al cioccolato per 1-2 ore, prima di utilizzare per guarnire un dolce.

    NOTE

    • Per rendere la glassa al cioccolato lucida, passarla per qualche minuto in forno tiepido, dopo averla spalmata sulla superficie del dolce.
    • Il cioccolato si può fondere anche a bagnomaria o al microonde.
    • Per rendere la glassa più morbida, aggiungere se necessario, una noce di burro.

    CONSIGLIO

    Se la glassa non si utilizza subito, a cottura ultimata, per evitare che la superficie si solidifichi prima dell’uso, coprirla a scelta con:

    un foglio di carta forno.
    un foglio di pellicola trasparente.
    un velo di burro.


    Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

    24 Commenti

    1. Seguendo meticolosamente la ricetta non ho ottenuto un buon risultato, la glassa era troppo asciutta, così ho aggiunto circa 10 gr di albume senza montarlo e 3 gocce di aroma rhum. La glassa era pronta da spalmare senza attendere due ore e porzionando il dolce restava asciutta ma morbida.Tempo di asciugatura circa 30 minuti.

      • Ciao Silvia, mi dispiace che la glassa non ti sia riuscita, ma questo può dipendere dalla qualità di cioccolato utilizzata e dalla quantità di burro di cacao in esso contenuta. A presto!

      • Ciao Maria, la ricetta che abbiamo suggerito presuppone l’utilizzo dello zucchero (o di un suo similare come fruttosio o un dolcificante adatto alla cottura).
        Esistono, però, ricette di glassa al cioccolato che non utilizzano lo zucchero.
        In esse il cioccolato fuso è adoperato al naturale oppure è lavorato con il burro o con la panna. Noi, però, non le abbiamo provate.
        Se lo farai tu, inviaci il tuo commento. A presto!

    2. Ho fatto la torta per la mia figlia. Al posto di acqua io metto la panna , viene buonisima e lucida. Grazie per la ricetta, è venuta perfetta. Grazie ancora.

    3. Ciao!!sono una cuoca alle prime armi e vorrei chiederti una cosa.. la glassa devo farla riposare in frigo oppure fuori dal frigo?
      Grazie in anticipo,
      Gloria

    4. Ciao io vorrei ottenere una glassa lucida ma morbida, di quelle che se appoggi il polpastrello sulla superficie del dolce, resta l’incavo. Questa è quella giusta ? Grazie ancora.

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here