Il Kutsinta è una tortina al vapore molto popolare nelle Filippine.
È caratterizzata da una consistenza morbida, gommosa e leggermente appiccicosa.
Viene servita come spuntino o come colazione oltre che come dessert da gustare dopo pranzo o dopo cena in occasioni speciali di convivialità.
I Kutsinta vengono preparati con farina multiuso, amido/farina di tapioca, farina di riso glutinoso e zucchero di canna.
Una volta pronti, i kutsinta vengono serviti al naturale o cosparsi con cocco grattugiato.
Nella ricetta tradizionale filippina tra gli ingredienti è presente una piccola quantità di acqua di lisciva per uso alimentare (1-2 cucchiai).
Noi abbiamo preferito non inserirla tra gli ingredienti, suggerendo una ricetta che conferisce ugualmente una consistenza gelatinosa al dolce.

23 Aprile 2022 /

Ricetta Kutsinta

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Tempo totale: 40 min

Kutsinta Kutsinta
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 25 min
  • Porzioni
    Porzioni 10
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Filippina

Kutsinta: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

Dolci e DessertRicette dal MondoTorte e Ciambelle

INGREDIENTI PER 10 PERSONE (circa 24 piccoli pezzi):

    • 1 tazza di farina multiuso (130 g)

    • 1 tazza di amido/ farina di tapioca (116 g)

    • ½ tazza di farina di riso glutinoso (55 g)

    • 1 tazza di zucchero di canna (152 g)

    • 3 tazze di acqua tiepida (750 ml)

    • 1 cucchiaino di polvere di annatto

    • ¼ di cucchiaino di sale

Come preparare il Kutsinta

Preparazione

Preparare la vaporiera versando dell’acqua nella base.
Portare a bollore a fuoco medio-basso.

Nel frattempo, preparare la pastella.
Versare 625 ml di acqua in una boule ed unire lo zucchero di canna ed il sale.
Mescolare accuratamente fino a quando sia lo zucchero che il sale si saranno sciolti perfettamente.
Sciogliere nell’acqua rimasta la polvere di annatto, che è un colorante naturale che si utilizza per conferire ai kutsinta il caratteristico colore arancione-.
Non è indispensabile, ma senza l’annatto i kutsinta avranno un colore tendente al marroncino.
Versare il colorante nella miscela di acqua e zucchero.

Setacciare la farina multiuso assieme alla farina di tapioca e alla farina di riso glutinoso.
Trasferire il mix di farine in una ciotola ed unire gli ingredienti liquidi.
Mescolare con una frusta fino ad ottenere una pastella ben amalgamata.
Filtrarla facendola passare attraverso un colino a maglie fini.

Ungere con olio gli stampini in silicone e, dopo avere mescolato bene la pastella, riempirli fino a ¾.
Appoggiarli sulla griglia della vaporiera e chiudere quest’ultima con un coperchio avvolto strettamente con un canovaccio umido, al fine di evitare che il vapore acqueo durante la cottura goccioli sulle tortine.
Regolare il fuoco al minimo.
È importante cuocere i kutsinta a fuoco dolce, in modo da ottenere una superficie liscia e senza grinze.
Lasciarli cuocere per 25 minuti, fino a quando la parte superiore dei dolci si sarà rassodata.
Sfornare i kutsinta, lasciarli raffreddare ed estrarli dagli stampini.
Cospargere i dolcini con cocco grattugiato o spalmarli con dulce de leche oppure servirli al naturale.
Cuocere con la stessa tecnica tutti i kutsinta, tenendo presente che la pastella deve essere versata negli stampini solo al momento di cuocere al vapore le tortine.

QUALCHE NOTIZIA SULL’ACQUA DI LISCIVIA (LYE WATER)

L’acqua di liscivia per uso alimentare è un soluzione alcalina molto utilizzata nella cucina orientale.
Contiene principalmente Carbonato di Potassio (K2CO3), un sale bianco che si scioglie in acqua.
È un liquido inodore e limpido, che però si intorbidisce a contatto con l’acqua.
Si utilizza per conferire alle tortine una consistenza gommosa e gelatinosa.
L’utilizzo dell’acqua di liscivia per uso alimentare prevede alcuni divieti: non va mai assaggiata da sola e non va mai toccata a pelle nuda.
Pertanto, deve essere tenuta lontano dalla portata dei bambini.
Per tutti questi motivi, abbiamo deciso di non utilizzarla nella preparazione dei kutsinta.

0/5 (0 Voti)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Kutsinta

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su