MASCHERINE DOLCI DI CARNEVALE

INGREDIENTI PER 30 MASCHERINE DI CARNEVALE

Per la pasta sablée sucrée:
320 g di farina 00, 80 g di fecola di patate, 2 uova medie, 100 g di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina, 1 fialetta di aroma limone, 200 g di burro a temperatura ambiente, 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci, 1 pizzico di sale.
Per completare:
zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina assieme al lievito.
Mescolarla assieme alla vanillina, al sale a e allo zucchero a velo.
Disporre il composto sul piano da lavoro e formare la classica fontana.
Versare nella cavità il burro a pezzetti e sabbiare la preparazione con la punta delle dita.
Aggiungere, poi, le uova ed il sale.
Impastare fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
Formare una palla, appiattirla, avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla in frigorifero per circa 30 minuti.
Nel frattempo, preparare una sagoma di cartone che abbia la forma di una mascherina di carnevale (di lunghezza e larghezza a scelta).
Trascorso il tempo di riposo della pasta, riprenderla e dividerla in tre parti, in modo da tenerle avvolte nella pellicola alimentare durante la lavorazione.
Con l’ausilio di un matterello o dell’apposita macchina per tirare l’impasto, stendere la pasta su un foglio di carta da forno allo spessore di circa 3 mm.

Appoggiare la sagoma di cartone sulla pasta e con una rotella tagliapasta ricavare delle mascherine di carnevale, procedendo prima con il taglio della parte esterna, per poi ritagliare gli occhi con la punta di un coltello affilato.
Una volta pronte tutte le Mascherine dolci di carnevale, sollevare la carta da forno ed trasferirle su delle teglie (ne occorreranno almeno un paio).
Metterle per 30 minuti in frigorifero in modo che la pasta riprenda consistenza.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 190°C.
Trascorso il tempo di riposo, infornare le mascherine per circa 8-10 minuti (a seconda della loro grandezza e della potenza del forno utilizzato).
A cottura ultimata, sfornare le Mascherine dolci di Carnevale e trasferirle su un piatto o un vassoio da portata.
Lasciarle raffreddare prima di cospargerle di zucchero a velo.

VARIANTI:

  • Sostituire la fecola di patate con uguale peso di farina di mandorle.
  • Una volta cotte, invece di adoperare lo zucchero a velo, spennellare la superficie delle Mascherine dolci di carnevale con circa 150 g di miele di acacia o millefiori (scaldato a bagnomaria) e distribuirvi sopra delle codette colorate.

NOTE

  • Le Mascherine dolci di Carnevale sono state preparate con la Pasta Sablée Sucrée, un particolare tipo di impasto simile alla frolla, ma più friabile, fine e delicata rispetto alla Pasta folla classica.
  • Con la Pasta Sablée Sucrée si possono preparare delle basi di supporto per crostate, per torta, per tartellette oppure semplicemente dei biscotti.
  • In Francia si preferisce adoperare questo tipo di pasta piuttosto che la normale Pasta frolla.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.