Mini Clafoutis alle Ciliegie

Delizia i tuoi sensi con i Mini Clafoutis alle Ciliegie, un dolce francese classico.
Questi piccoli dessert racchiudono ciliegie mature in un soffice impasto arricchito con panna liquida e burro.
Il risultato? Un mix irresistibile di dolcezza e cremosità.
Provale e deliziati con ogni morso!

11 Novembre 2013 / Aggiornata il 20 Giugno 2024

Ricetta Mini Clafoutis alle Ciliegie

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Tempo totale: 35 min

Nessuna Immagine
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 8
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Francese

INGREDIENTI PER 8 CLAFOUTIS

Per la preparazione:
130 g di farina 00, 300 g di ciliegie mature, 160 g di zucchero, 4 uova, 1,5 dl di panna liquida, 80 g di burro, un pizzico di sale. Per i contenitori:
burro per ungere, zucchero semolato.

PREPARAZIONE

Lavare, asciugare le ciliegie e denocciolarle.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Rompere le uova in una ciotola e sbatterle assieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Incorporare, poi, a poco a poco la farina e mescolare accuratamente.
Aggiungere la panna liquida, il burro fuso ed un pizzico di sale.
Amalgamare accuratamente tutti gli ingredienti.
Imburrare e spolverizzare di zucchero dei piccoli contenitori da forno (vanno bene le formine monoporzione di alluminio). Versarvi il composto e livellarlo.
Distribuire sulla superficie le ciliegie e porre i contenitori in forno per circa 15 minuti.
Fare la prova stecchino per verificare la cottura dei clafoutis.
A cottura ultimata, estrarre i contenitori dal forno e lasciare raffreddare i dolcetti prima di servirli.

NOTE

  • Il Clafoutis è un dolce tipico del Limousin, una regione della Francia centrale con capoluogo Limoges, città famosa per le porcellane smaltate.
  • Il termine “Clafoutis” deriva dal dialetto occitano “clafotis”, derivato dal verbo “clafir”, che significa “riempire”, sottintendendo “di ciliegie”.
  • Infatti, il Clafoutis più famoso è quello di ciliegie, che per tradizione dovrebbero essere inserite nell’impasto intere, dal momento che il nocciolo dà al dolce un sapore lievemente mandorlato.
  • Il numero di clafoutis dipende dalla grandezza dei contenitori.
0/5 (0 Voti)




La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

Dessert alla fruttaDolci e DessertclafoutisRicette con Ciliegie

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Mini Clafoutis alle Ciliegie

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su