PANINETTI MORBIDI AL LATTE

INGREDIENTI PER CIRCA 15-16 PANINI MORBIDI AL LATTE

Per l’impasto:
250 g di farina 00, 40 g di burro a temperatura ambiente,110 ml di latte, 30 g di zucchero, 7,5 g di lievito di birra, ¼ di cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico di sale.
Per spennellare:
1 uovo e 2 cucchiai di latte.
Per completare:
zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina e versarla nel boccale dell’impastatrice assieme al sale, allo zucchero, al bicarbonato e alla vanillina.
Mescolare il tutto.
Intiepidire il latte assieme al burro morbido ridotto in pezzetti.
Sciogliervi il lievito di birra e versare il tutto sulla massa.
Impastare per almeno 5 minuti, fino a quando, cioè, la pasta si staccherà dalle pareti del boccale.
Metterla in una ciotola infarinata, coprirla e lasciarla riposare per due ore.
Toglierla, quindi, dalla ciotola e dividerla in 15-16 palline uguali che andranno leggermente appiattite.
Sistemarle sulla placca del forno già rivestita con l’apposita carta.
Coprire nuovamente i Panini al latte e lasciarli lievitare per un’altra ora.
Spennellarli, quindi, con il l’uovo sbattuto assieme al latte ed infornare nel forno già caldo a 200°C per circa 20-25 minuti, sorvegliando a vista le fasi finali della cottura.
Estrarre dal forno i “Panini morbidi al latte”, lasciarli raffreddare e, appena prima di servirli, spolverarli di zucchero a velo.

NOTE

  • I Paninetti morbidi dolci al latte sono indicati per la colazione o la merenda dei bambini.
  • Pur essendo particolarmente profumati, non contengono molto zucchero, pertanto possono essere farciti con una confettura o con una crema di nocciole e cioccolato.

VARIANTE

Una volta pronto l’impasto, unire 125 g di gocce di cioccolato, senza lavorare troppo la pasta.
In questo caso potrebbe essere necessario aumentare di un paio di cucchiai la quantità di latte.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.