La pasta biscotto al caffè è una variante del classico impasto di base della pasta biscuit.
Viene preparata incorporando una tazzina di caffè ristretto zuccherato agli ingredienti caratterizzanti la pasta biscotto
La pasta biscotto al caffè viene adoperata per realizzare rotoli da farcire e guarnire a piacere.

Pasta biscotto al caffè
  • Tempo di preparazione
    Tempo di preparazione 20 minuti
  • Tempo di cottura
    Tempo di cottura 10 minuti
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Dolci
  • Porzioni
    Porzioni 10
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER CIRCA 700 G DI PASTA BISCOTTO

Per l’impasto:
210 g di farina 00, 190 g di zucchero semolato, 5 uova, una bustina di vanillina, 1 tazzina di caffè ristretto zuccherato, un pizzico di sale.
Per spolverizzare:
50 g di zucchero a velo.
Per ungere e spennellare:
una noce di burro, uno sciroppo al liquore (rum, brandy, strega, maraschino…).
Per farcire:
crema, marmellata, Nutella…
Per decorare:
panna fresca, frutta candita, marmellata, crema…

PREPARAZIONE

Scaldare il forno a 180°C.
Setacciare la farina assieme alla vanillina.
Versare in una ciotola i tuorli d’uovo, unire lo zucchero e sbattere con una frusta finché il composto diventerà gonfio e spumoso.
Unire, quindi, poco per volta, la farina vanigliata e il caffè.
Incorporare poi, delicatamente, gli albumi montati a neve fermissima assieme ad un pizzico di sale.
Ungere di burro la placca del forno, coprirla di carta da forno, anch’essa imburrata.
Versare il composto, livellandolo con una spatola, e dargli una forma rettangolare.
Infornare per 10-15 minuti, o comunque, fino a quando la pasta comincerà a colorire, pur restando morbida.
Sfornare la pasta biscotto e, con un colpo deciso, capovolgerla su un telo bagnato, strizzato e spolverizzato di zucchero a velo.
Spennellarla con uno sciroppo al liquore e riempirla con la farcia precedentemente preparata.
Avere l’accortezza di lasciare tutto intorno un bordo vuoto di circa 2 cm.
Avvolgere la pasta biscotto, aiutandosi con il telo, e lasciare raffreddare il rotolo in frigorifero, ben avvolto, per circa due ore.
Poco prima di servire, toglierlo dal frigorifero, eliminare il telo e decorare a piacere.
Servire, poi, la pasta biscotto al caffè a fette.

NOTE E CONSIGLI

  • Avvolgere il rotolo al caffè quando la pasta biscotto è ancora calda, altrimenti è facile che si rompa.
  • Il canovaccio umido serve a mantenerla morbida.
Vota la Ricetta!
5/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here