Placinta cu Branza

La Placinta cu Branza è un dolce tradizionale rumeno, semplice e rustico.
Si tratta di una torta al formaggio morbida e gustosa, che in Romania viene preparata in occasione della Pasqua ortodossa.
La parola “placinta” deriva dal latino “placenta”, nome che indica un dolce composto da vari strati sottili di pasta, simili per spessore alla pasta fillo,
La parola “Branza” significa invece “formaggio”.
Nella ricetta originale vengono utilizzati dei formaggi di mucca locali: Telemea (simile alla feta greca), Urda o Slabă.
Tali formaggi si trovano nei negozi gestiti da rumeni
In alternativa, adoperare un formaggio morbido di capra.

29 Novembre 2019 / Aggiornata il

Ricetta Placinta cu Branza

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Placinta cu Branza Placinta cu Branza
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 50 min
  • Porzioni
    Porzioni 8
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Rumena

Ingredienti per 8 persone

Placinta cu Branza Ricetta

Preparazione

Per prima cosa, preparare la torta.
Setacciare la farina assieme ad un pizzico di sale.
Versarla sulla spianatoia e formare la classica fontana.
Inserire nella cavità le uova, il burro ed iniziare ad incorporare con una forchetta la farina, aggiungendo a poco a poco l’acqua.
Lavorare, poi, l’impasto a piene mani fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
Dividerlo in 16 pezzi di uguali dimensioni.
Il numero che abbiamo indicato può essere soggetto a variazioni.
Realizzare delle palline, ungerle di burro e sistemarle su un vassoio infarinato.
Coprire con una pentola calda e lasciare riposare la pasta per 30 minuti.

Nel frattempo, preparare il ripieno.
Setacciare il formaggio e metterlo in una ciotola.
Unire le uova, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone (o dell’arancia) ed un pizzico di sale.
Lavorare il composto fino a ridurlo in crema.
Aggiungervi due fogli di pasta sminuzzati e mescolare nuovamente.
Se la crema dovesse risultare troppo asciutta, diluirla con un po’di latte o con un altro uovo.

Sulla spianatoia infarinata stendere una ad una le porzioni di pasta il più finemente possibile, fino ad ottenere dei fogli sottilissimi di uguali dimensioni (tipo pasta fillo).
Con un pennello ungere di burro tutti i fogli da entrambi i lati.

Passare, quindi, al montaggio della torta.
Ungere di burro anche il fondo di uno stampo rettangolare o rotondo a vostra scelta.
Appoggiarvi sopra 2 fogli di pasta leggermente sovrapposti, disponendoli in modo tale da farli debordare dallo stampo .
Coprire il fondo della teglia con 4 fogli di pasta.
Versare la metà della crema sul foglio superiore e stenderla su tutta la superficie con una spatola.
Sistemare sulla crema altri 4 fogli di pasta e ricoprirli con la crema rimasta.
Ricoprire il tutto con gli ultimi 4 fogli.
Esercitare una leggera pressione sull’ultimo foglio al fine di fare aderire bene i fogli tra loro.
Poi piegare verso il centro la parte debordante , in modo da coprire anche i bordi della Placinta cu Branza.

Preriscaldare il forno a 170°C in modalità statica (o a 160°C in modalità ventilata).
Sbattere l’uovo con il latte.
Spennellare con il miscuglio tutta la superficie della torta.
Inserire la Placinta cu Branza nel forno già caldo e lasciarla cuocere per circa 50-60 minuti, controllando a vista la cottura.
A cottura ultimata, estrarre la torta dal forno e lasciarla raffreddare.
All’inizio la torta sarà leggermente gonfia, poi raffreddandosi si sgonfierà leggermente.
Una volta fredda, cospargere la torta con zucchero a velo.
A proprio gusto, servire la Placinta cu Branza sia calda che fredda, accompagnandola, se gradito, con panna acida.

VARIANTI

  • Unire alla crema di formaggio 100 g di uva passa reidratata.
  • Utilizzare dei fogli di pasta fillo già pronti al posto della pasta preparata in casa.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

BISCOTTI DI BABBO NATALE

Biscotti di Babbo Natale

Zeppole Calabresi di Natale

Zeppole Calabresi (Zippuli Calabrisi)

La Newsletter di FraGolosi

Vai su