Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il dolce:
600 g di marroni selezionati, 150 g di biscotti secchi, 120 g di zucchero, 120 g di burro fuso, 1 baccello di vaniglia, 3 cucchiai di rhum, 3 cucchiai di cacao amaro in polvere, 1 pizzico di cannella, sale.
Per spolverizzare:
50 g di cacao amaro.

PREPARAZIONE

Lavare i marroni e asciugarli.
Con un coltellino appuntito inciderne la buccia esterna con un taglio di circa 3 cm, profondo fino alla polpa.
Metterli nella pentola a pressione con circa 2 litri di acqua leggermente salata.
Calcolare 20-25 minuti dalla raggiunta ebollizione, segnalata dall’uscita del vapore.
Se, invece si utilizza una pentola normale, calcolare circa 40-45 minuti dall’ebollizione.
Trascorso il tempo indicato, fare uscire il vapore, aprire la pentola a pressione e fare intiepidire i marroni nel liquido di cottura.
Scolare pochi marroni alla volta, eliminando la buccia e la pellicola esterna.
Quando i marroni saranno tutti sbucciati, passarli allo schiacciapatate.
Se la purea dovesse risultare troppo morbida, farla asciugare a fuoco medio.

Successivamente, versarla in una ciotola e lasciarla intiepidire.
Incidere, poi, il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e con un coltellino affilato raschiare i semini ed unirli alla purea di marroni.
Aggiungere anche i biscotti sminuzzati, lo zucchero, il cacao amaro, il burro fuso, la cannella e il rhum.
Lavorare il composto con un cucchiaio di legno, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti,
Metterlo, poi, a raffreddare in frigorifero per almeno 90 minuti.
Successivamente, formare con il composto delle palline della dimensione di una noce.
Ad operazione ultimata, passare i tartufini ad uno ad uno nel cacao amaro, scuotendoli per far cadere la polvere in eccesso.
Deporre i tartufini nei pirottini di carta e lasciarli raffreddare in frigorifero per almeno un’ora.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here