TORTA DI ROSE

Ricetta-FraGolosi.it
Vota la Ricetta o il consiglio

INGREDIENTI

Per l’impasto:
350 g di farina, 15 g di zucchero, 150 ml di latte, la buccia grattugiata di un limone non trattato, 1 cubetto di lievito di birra, 3 tuorli d’uovo, 3 cucchiai d’olio, un pizzico di sale.
Per la farcitura:
150 g di zucchero a velo, 150 g di burro, 1 cucchiaio di latte (facoltativo), estratto di vaniglia o di mandorle (facoltativo).
Per spolverizzare:
zucchero a velo.

PREPARAZIONE

Disporre sulla spianatoia la farina a fontana e mettere nel centro l’olio, lo zucchero, i tuorli, la buccia di limone e il lievito di birra, sciolto in un dito di latte tiepido.
Iniziare a lavorare l’impasto, unendo, a poco a poco, il rimanente latte.
Per ultimo, aggiungere un pizzico di sale.
Continuare a lavorare l’impasto, fino ad ottenere una pasta consistente ed omogenea.
Lasciare riposare la pasta per 30 minuti.
Nel frattempo, preparare la crema di burro.
Togliere il burro dal frigorifero almeno un’ora prima dell’uso.
Tagliarlo a pezzetti e metterlo in una ciotola assieme allo zucchero a velo.
Montare il composto con le fruste elettriche, posizionandole sulla velocità ridotta.
Stendere la pasta con il matterello in una sfoglia piuttosto sottile e spalmare uniformemente la crema di burro.
Arrotolare la sfoglia su se stessa, formando un cilindro.
Tagliare, poi, dei tronchetti alti 4 cm.
Chiuderli nella parte inferiore, pizzicandoli con le dita,in modo da dar loro la forma di una rosa.
Rivestire una teglia di carta da forno e posizionare i cilindri, distanziandoli l’uno dall’altro.
Coprirli con un panno pulito e lasciarli lievitare per un’ora in un luogo riparato dalle correnti.
Cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.
A cottura ultimata, estrarre la torta di rosa dal forno, e lasciarla raffreddare.
Successivamente, sformarla e trasferirla su un piatto da portata.
Cospargerla di zucchero a velo e servirla.

NOTA:
La Torta di rose proposta è la preparazione tradizionale dell’omonima ricetta “Bimby”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here