Nessuna Immagine

    Il gelato al caffèè un classico dolce freddo dal gusto intenso.
    Può essere servito a fine pasto in sostituzione del classico caffè.

    INGREDIENTI

    750 ml di caffè forte, 7 tuorli, 260 g di zucchero, 300 ml di panna fresca, 100 g di farina lattea, 50 g di amido di mais, 50 g di miele.

    PREPARAZIONE A CALDO

    Setacciare separatamente la farina lattea e l’amido.
    Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
    Diluirlo con il caffè, quindi incorporare la farina lattea e l’amido.
    Mescolare ed aggiungere il miele.
    Alleggerire il composto con la panna, quindi versare il tutto in una casseruola.
    Portare ad ebollizione a fuoco dolce e, mescolando di continuo, lasciare sobbollire per alcuni minuti, sbattendo con la frusta per evitare la formazione di grumi.
    Non appena la crema si addenserà, togliere la casseruola dal fuoco.
    Immergerla a bagnomaria in acqua fredda e lasciare raffreddare la crema, mescolandola di tanto in tanto.
    A raffreddamento avvenuto, versare la crema al caffè nella gelatiera e seguire le istruzioni del fabbricante.
    A preparazione ultimata, estrarre il gelato dalla gelatiera e metterlo in un contenitore con il coperchio.
    Conservarlo nel freezer.
    Al momento di servire il gelato al caffè, estrarlo dal freezer e rimescolarlo nuovamente, in modo che si ammorbidisca leggermente.
    Servire.

    Lascia una Recensione!
    0/5 (0 Voti)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here