Granita limone siciliana
Lascia una RecensioneRicette Correlate

La granita limone siciliana è leggera e rinfrescante.
Per questo motivo è molto apprezzata nelle giornate estive.
Viene preparata unendo del succo di limone ad uno sciroppo di zucchero.
Il composto viene, poi, trasferito nel freezer, dove viene mescolato ad intervalli regolari.
Come da rituale, la granita limone siciliana viene accompagnata da una brioche con “tuppo”.

INGREDIENTI

1 l di acqua, 300 g di succo di limone a buccia grossa (quelli che si mangiano), 300 g di zucchero.

PREPARAZIONE A CALDO

In un tegame sciogliere lo zucchero nell’acqua e fare bollire per 5 minuti assieme alla buccia di un limone.
Togliere il tegame dal fuoco e lasciare raffreddare.
Appena lo sciroppo sarà freddo, eliminare la buccia ed aggiungere il succo dei limoni.
Assaggiare e, se il composto non è sufficientemente dolce, aggiungere altro zucchero (sciolto in due dita d’acqua).
Mescolare accuratamente e mettere nel freezer in un contenitore d’acciaio.
Avere l’accortezza di mescolare il composto ogni 25-30 minuti, in modo che non solidifichi in un’unica lastra, ma assuma una consistenza granulosa.
Prima di servire la granita, metterla nel mixer così da renderla soffice.
Versarla, poi, in una coppa e servirla immediatamente.
Come da rituale, accompagnare la granita con una brioche, preferibilmente appena sfornata.

CURIOSITÀ

  • La granita è una specialità della gelateria siciliana.
  • Sono molto apprezzate le granite preparate nella città di Messina e nella sua provincia.
Lascia una Recensione!
0/5 (0 Voti)

LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here