PREPARAZIONE DEI GELATI SENZA GELATIERA

Preparazione dei gelati senza gelatiera
Vota la Ricetta o il consiglio

Per preparare il gelato senza gelatiera occorrono circa 5 ore.

PROCEDIMENTO

  • Mettere a raffreddare nel freezer, per alcune ore, il contenitore che conterrà il gelato.
  • Preparare il gelato al gusto preferito.
  • Versarlo nel contenitore ghiacciato e porlo nuovamente nel freezer.
  • Mescolare ogni mezz’ora per le prime due ore (cioè 4 volte) o, meglio, frullarlo a bassa velocità.
  • Poi, mescolare ogni ora per le successive tre ore (cioè 3 volte).
  • Prima di servire, mantecare il gelato con un frullatore o un robot da cucina.

NOTE E CONSIGLI

  • Il ripetuto mescolare impedisce al composto di formare al suo interno cristalli di ghiaccio che ne comprometterebbero la cremosità.
    Infatti, il mescolare fa incorporare al gelato l’aria indispensabile a renderlo cremoso e ben mantecato.
  • Occorre, però, preparare la quantità di gelato che può essere consumata in un’unica volta.
    Infatti, il gelato preparato a mano, se ricongelato, forma i cristalli di ghiaccio e diventa duro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here