Semifreddo al limone

0/5 (0 Voti)
Vota
27 Marzo 2009 / Aggiornata il

Ricetta Semifreddo al limone

di FraGolosi

Nessuna Immagine

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 ml di panna da montare, 5 tuorli, 5 cucchiai di zucchero, 100 g di meringhe, 2 cucchiai di rhum, 2 limoni, 15 g di zucchero a velo.

PREPARAZIONE A FREDDO

Sbriciolare le meringhe.
In una ciotola montare con uno sbattitore a fruste i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
Unire il rhum, la buccia grattugiata di un limone ed il succo dei due limoni.
A parte, montare la panna con lo zucchero a velo ed unirla al composto, assieme alle meringhe sbriciolate, con un movimento dal basso verso l’alto.
Amalgamare il tutto.
Foderare uno zuccotto con la pellicola trasparente e riempirlo con il composto.
Sbatterlo piano per fare assestare il tutto, coprire con la pellicola per alimenti e mettere a raffreddare nel freezer per 5 ore.
Prima di servire, lasciare il contenitore a temperatura ambiente per 15 minuti.
Capovolgere, quindi, lo zuccotto sul piatto di portata ed eliminare il contenitore.
Decorare a piacere il semifreddo al limone e servire a fette.

La Ricetta Semifreddo al limone è presente in:

Ricette GelateriaRicette SemifreddiRicette con LimoniSemifreddo

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

2 commenti all'articolo “Semifreddo al limone”

  1. giovanna ha detto:

    cosa è lo zuccotto?

  2. FraGolosi ha detto:

    Ciao Giovanna, lo zuccotto è un contenitore di forma semisferica, nel quale vanno inseriti gli ingredienti consigliati nella ricetta in modo da ottenere una volta sformato il semifreddo, una semicupola da tagliare, poi, a fette.

Vai su