Nessuna Immagine

    INGREDIENTI

    250 ml di latte, 3 uova, 125 g di pistacchi di Bronte, 1 bustina di vanillina, 250 ml di panna, 100 g di zucchero.

    PREPARAZIONE A CALDO

    Tritare finemente i pistacchi.
    Mettere il latte a bollire con la vanillina ed i pistacchi sminuzzati.
    Intanto lavorare in una casseruola lo zucchero ed i tuorli.
    Sbattere bene con una frusta, fino a quando il composto diventerà gonfio e spumoso.
    Quando il latte bolle, versarlo, poco per volta, sulla crema di uova.
    Mettere la casseruola sul fuoco e fare sobbollire, a fuoco dolce, la crema per 10 minuti circa, sempre rimescolando perché non si attacchi al fondo.
    Appena pronta, togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare, sempre rimestandola.
    Nel frattempo, montare la panna con un cucchiaino di zucchero.
    Montare, anche, gli albumi a neve ben soda.

    Incorporare, quindi, alla crema, con un delicato movimento dal basso verso l’alto prima la panna e, poi, gli albumi.
    Foderare uno zuccotto con la pellicola trasparente e ricoprire con il composto.
    Sbattere piano il contenitore, in modo da fare assestare il tutto.
    Coprire con la pellicola per alimenti e mettere a raffreddare nel freezer per 5 ore.
    Prima di servire, lasciare il contenitore a temperatura ambiente per 15 minuti.
    Capovolgere, quindi, lo zuccotto sul piatto di portata, eliminare il contenitore il contenitore e la pellicola.
    Decorare con ciuffetti di panna montata e servire a fette.

    Lascia una Recensione!
    0/5 (0 Voti)

    1 commento

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here