Semifreddo alla Vaniglia

0/5 (0 Voti)
Vota

Il semifreddo alla vaniglia è uno dei dolci al cucchiaio più apprezzati.
Può essere preparato in casa con facilità.
Una volta pronto, è necessario lasciarlo rassodare nel freezer per alcune ore.

13 Agosto 2008 / Aggiornata il

Ricetta Semifreddo alla Vaniglia

di FraGolosi

Categoria: Gelateria

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 g di panna da montare, 3 tuorli, 100 g di zucchero, 2 albumi, una bustina di vanillina.

PREPARAZIONE

Versare i tuorli in una terrina ed aggiungere quasi tutto lo zucchero.
Montarli a crema ed unire la vanillina.
Montare a neve ben ferma gli albumi e, successivamente, montare la panna con 15 grammi di zucchero, dopo averla tenuta in frigorifero per almeno un’ora.
Mescolare delicatamente gli albumi con la panna con un movimento dal basso verso l’alto.
Aggiungere al composto la crema di uova ed amalgamare dolcemente il tutto.
Riempire uno zuccotto, sbattendolo piano per fare assestare il tutto.
Coprire con la pellicola per alimenti e mettere a raffreddare nel freezer per circa 5 ore.
Prima di servire il semifreddo vaniglia, lasciare il contenitore a temperatura ambiente per 15 minuti.

CONSIGLIO

Per rendere più semplice il capovolgimento del semifreddo alla vaniglia sul piatto da portata, è consigliabile rivestire lo zuccotto con la pellicola per alimenti, prima di riempirlo con il composto.

La Ricetta Semifreddo alla Vaniglia è presente in:

Ricette GelateriaRicette SemifreddiRicette con VanigliaSemifreddo

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

Vai su