Sorbetto al limone
Lascia una RecensioneRicette Correlate

Il sorbetto al limone è un classico della gelateria italiana.
È dissetante, rinfrescante e salutare.
Può essere gustato sia a fine pasto che a metà del pasto.
Infatti, già nel Medioevo il sorbetto al limone era servito a conclusione di un pasto abbondante oppure tra una pietanza e l’altra.

INGREDIENTI PER IL SORBETTO AL LIMONE

350 g di zucchero, 3,5 dl di acqua, 2,5 dl di succo filtrato di limone, la scorza di un limone non trattato, qualche scorzetta di limone, l’albume di un uovo.

PREPARAZIONE

Per prima cosa, preparare lo sciroppo di zucchero.
Mettere lo zucchero e l’acqua in un tegame assieme a qualche scorzetta di limone intera (senza la parte bianca che è amara).
Porre sul fuoco, a fiamma bassa, e lasciare cuocere per 5 minuti , mescolando in continuazione.
Quando lo zucchero sarà perfettamente sciolto, togliere il tegame dal fuoco eliminare le scorze di limone e lasciare raffreddare.
Unire, poi, il succo e la scorza di limone (solo la parte gialla), tagliata a strisce sottilissime.
Lasciare riposare il composto per un’ora, quindi filtrarlo.
Incorporare, poi, con molta delicatezza dal basso verso l’alto l’albume di un uovo montato a neve fermissima.
Versare, quindi, il composto nella sorbettiera e seguire le istruzioni del fabbricante.
A preparazione ultimata, estrarre la preparazione dalla sorbettiera e versarla in una ciotola.
Rimescolarla nuovamente, in modo che si ammorbidisca leggermente.
Versare, quindi, il sorbetto nei bicchieri, preferibilmente a coppa.

NOTE E CONSIGLI

  • La ricetta è la stessa degli altri sorbetti: basta cambiare il succo.
  • Se si vuole preparare un sorbetto di limone da bere, appena incorporato l’albume, servirlo nelle coppe (senza versarlo nella gelatiera).
Lascia una Recensione!
0/5 (0 Voti)

LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here