Caramellare

Caramellare:
Il verbo “caramellare” indica operazioni diverse:

  • Ricoprire un alimento con zucchero caramellato ottenuto portando quest’ultimo, a fuoco dolce e con l’aggiunta di poco liquido, ad una temperatura superiore ai 160°C e fino ai 175°C. Appena raggiunge il punto di fusione, lo zucchero diventa caramello.
    La tecnica è molto utilizzata in pasticceria.
  • Ricoprire uno stampo con uno strato sottile di caramello.
  • Avvolgere di caramello la frutta secca e/o fresca oppure altro.
« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti