Caramellometro

    Nessuna Immagine

    Cos'è e Cosa Significa?


      Caramellometro
      Termometro in vetro, simile a quello sanitario, ma di dimensioni maggiori, racchiuso in una gabbia metallica.
      La scala dei gradi parte da un minimo di 60-80°C fino ad arrivare ad un massimo di 180-190°C.
      Viene utilizzato per misurare la temperatura dello zucchero durante le varie fasi di cottura e, in particolare, durante la cottura del caramello.
      Viene adoperato, anche, per realizzare gli sciroppi oppure per preparare fondant, glasse, meringhe, creme, etc.

      Approfondisci con Ricette e Termini di Cucina

      ► Vai al Dizionario Gastronomico (dalla A alla Z)
      Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)