Carrozza (in)

Vota!
0/5 (0 Voti)

Carrozza (in)
La locuzione “in carrozza” viene utilizzata per indicare una specialità tipica della cucina campana: la mozzarella in carrozzaessa
Essa è composta da due fette di pane in cassetta ammorbidite nel latte e farcite di fette di mozzarella.
In seguito, la preparazione viene passata prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.
In ultimo, viene fritta in olio profondo fino a doratura.
Il piatto nacque a Napoli per smaltire la mozzarella in eccesso.
Preparazioni simili, pur se con qualche variante, si trovano anche nella gastronomia romana e siciliana.
Per esempio, nella Mozzarella in carrozza alla messinese, le fette di pancarré vengono farcite, oltre che con fettine di mozzarella di bufala, anche con una densa besciamella.
Poi si procede allo stesso modo della Mozzarella in carrozza campana.

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico