Confettura

Vota!
0/5 (0 Voti)

Confettura
Si definisce confettura una conserva semisolida a base di qualsiasi tipo di frutta, tranne gli agrumi.
Una direttiva comunitaria del 1982 stabilisce, infatti, che le conserve di agrumi (e solo quelle) vengano chiamate marmellata.
La confettura viene preparata tagliando la frutta a pezzi e lasciandola cuocere a lungo con lo zucchero.
La percentuale di frutta contenuta nella confettura si attesta all’incirca sul 35%.
La confettura può essere preparata anche con alcuni vegetali (per esempio i pomodori), cotti anch’essi con lo zucchero, sino a diventare una crema.

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico