Kéfir

Kéfir:
Il kefir (anche kefir o kefyr) è una bevanda a base di latte fermentato, originaria del Caucaso e attualmente consumata in tutta l’ex Unione sovietica.
Il termine deriva dal turco “keif “, traducibile con il termine italiano “benessere”attribuibile, nel caso in questione, al gusto piacevole della bevanda.
Simile allo yogurt, il kefir viene preparato con latte fresco (di vacca, di pecora o di capra) contaminato con fermenti probiotici e lieviti. Essi moltiplicandosi durante processo di fermentazione , si trasformano in una bevanda rinfrescante e nutriente, di consistenza cremosa e dal sapore acidulo, che lascia in bocca un delicato retrogusto di lievito.
A differenza dello yogurt, il kefir ha una base leggermente alcolica, dovuta alla fermentazione e trasformazione dei lieviti.

« Torna al Dizionario Gastronomico