Leccapentola

Leccapentola
Attrezzo in plastica con spatola in gomma morbida o in silicone, con un’anima rigida, adoperata per raccogliere il cibo che rimane attaccato sul fondo e sulle pareti delle pentole o delle ciotole.
Si adopera soprattutto per raccogliere il gelato o le creme da pasticceria, in modo da limitarne gli sprechi. In questa operazione viene avvantaggiata dall’avere uno dei lati arrotondato e, pertanto, adatto a raggiungere le parti curvilinee del Attrezzo in plastica con spatola in gomma morbida o in silicone, con un’anima rigida, adoperata per raccogliere il cibo che rimane attaccato sul fondo e sulle pareti delle pentole o delle ciotole.
Si adopera soprattutto per raccogliere il gelato o le creme da pasticceria, in modo da limitarne gli sprechi. In questa operazione viene avvantaggiata dall’avere uno dei lati arrotondato e, pertanto, adatto a raggiungere le parti curvilinee di un recipiente.
Nel linguaggio di cucina il leccapentole viene, spesso, chiamato “la marisa”.

« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti