Lievito di birra

Vota!
0/5 (0 Voti)

Lievito di birra:
Il lievito di birra è costituito da Saccharomyces cerevisiae, microrganismi appartenenti al gruppo dei funghi, che hanno la capacità di moltiplicarsi con grande rapidità,
il lievito di birra è il lievito più importante nell’ambito dell’alimentazione umana.
Noto fin dai tempi antichi, è ancora oggi il lievito più utilizzato nella preparazione del pane e nella fermentazione di vino e birra.
Può essere acquistato fresco direttamente in panetteria o nei negozi di generi alimentari.
Prima dell’utilizzo occorre sbriciolarlo in mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciarlo agire per una decina di minuti.
L’impasto che contiene lievito di birra va, poi, lasciato lievitare in un luogo caldo (da 25 a 30°C) fino al raddoppio del volume iniziale .

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico