Mantice

Mantice
Strumento che produce un soffio d’aria, adoperato per ravvivare il fuoco del camino.
È formato da due lastre di legno, collegate da una membrana, generalmente di pelle.
Il movimento di apertura delle piastre, attraverso un’apposita valvola, fa entrare l’aria nella membrana.
Il movimento di chiusura espelle l’aria dalla membrana, attraverso un condotto di uscita, producendo un’espulsione d’aria che soffia sulle braci, attivando la combustione.
Assieme all’attizzatoio, alle molle, all’alare ed alla paletta costituisce il corredo tradizionale per il caminetto.

« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Non ci sono commenti