Mazzetto guarnito

Mazzetto guarnito:
Dal francese “bouquet garni”.
Si prepara legando (con filo per cucire o con spago da cucina) delle erbe aromatiche, in modo da formare un unico mazzetto che, dopo l’utilizzo, può essere rimosso facilmente ed eliminato.
A seconda della preparazione può essere formato da diversi tipi di erbe aromatiche.
Generalmente quello italiano è formato da due rametti di prezzemolo, ripiegati su se stessi, al cui interno vengono posti una o due foglie di alloro, qualche fogliolina di timo e qualche foglia di basilico o di salvia.

« Torna al Dizionario Gastronomico
VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO