Miscela di spezie

Miscela di spezie
Miscela di piante aromatiche, provenienti per lo più dai paesi tropicali.
Di queste pianti si utilizzano, a seconda della spezia in questione, i semi (come per il pepe), gli stimmi (come per lo zafferano), i bottoni floreali (come per i chiodi di garofano), la corteccia (come per la cannella).
Tra le miscele di spezie più adoperate vi è il curry, che nella versione classica comprende: cannella, chiodi di garofano, coriandolo, cumino, curcuma, fieno greco, noce moscata, pepe nero, peperoncino, zenzero.

« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti