Omogeneizzare

Omogeneizzare
Il verbo significa “rendere omogeneo”.

  • Se riferito a prodotti alimentari, indica il ridurre uno o più alimenti in minutissime parti che vengono, poi, mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
    L’operazione viene applicata a prodotti a base di latte, quali possono essere, per esempio, i gelati, oppure ad alimenti per bambini a base di carne, pesce, pollo, formaggio, verdure e frutta.
  • Se si riferisce al latte omogeneizzato, indica il trattamento a cui viene sottoposto il latte di vacca al fine di ridurre i globuli di grasso in goccioline minutissime, per impedire che, dopo il processo di sterilizzazione, lo stesso grasso si separi in modo visibile.
« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti