Panata

Panata:
Il termine panata, scritto anche panada, deriva dal francese “panade”, che significa “pappa, poltiglia di pane”.

  • Minestra tipica dell’Italia settentrionale, preparata con pane raffermo sminuzzato e cotto in acqua (o brodo), che viene condito con olio, formaggio e uova.
  • Preparazione a base di farina o di pane oppure di riso, mescolato a latte, adoperato per legare farce o ripieni.
« Torna al Dizionario Gastronomico

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO