Panna vegetale

Vota!
0/5 (0 Voti)

Panna vegetale
Panna ottenuta da grassi vegetali.
Non contiene colesterolo, presente invece nella panna di origine animale.
È priva di lattosio e di grassi animali.
Pertanto, è più leggera rispetto alla classica panna.
Si ottiene con procedimenti chimici da oli raffinati.
Spesso viene sottoposta a frazionamento degli oli e, purtroppo, anche ad idrogenazione, che la rendono dannosa.
Sono da preferire le panne vegetali biologiche, solitamente a base di soia, che non utilizzano processi di frazionamento e di idrogenazione.
Si riconoscono perché non riportano tra gli ingredienti la dicitura “grassi vegetali”.
Esistono vari tipi di panna vegetale: panna di soia, di avena, di riso, di farro, etc.

0/5 (0 Voti)
« Torna al Dizionario Gastronomico