Piada

Piada
Impasto di farina, sale, acqua e strutto (talvolta sostituito da olio di oliva).
Se ne ricava una sfoglia circolare che viene cotta su un piatto di terracotta (chiamato teglia) oppure sul testo romagnolo.
A cottura ultimata, la piada viene variamente farcita.
Si serve chiusa a mezzaluna.
Viene comunemente chiamata “piadina”.

« Torna al Dizionario Gastronomico

Non ci sono commenti